Sistema gestionale commesse e operai

Descrizione e finalità del progetto

Si vuole realizzare un sistema che permetta la gestione di tutti i documenti relativi alle Qualifiche e Certificazione in possesso, dell’azienda, con possibilità di aggiornamento e fruizione rapida via internet. La gestione di tutte le Commesse in corso, chiuse e future, la gestione delle ditte esterne, l’amministrazione dei dati dei lavoratori sia diretti che indiretti (ditte esterne), la raccolta dati relativa alle presenze degli operai sui cantieri. la raccolta di informazioni inerenti alla sicurezza degli operai, l’acquisizione di informazioni relative allo stato di avanzamento dei lavori, l’acquisizione di informazioni relative alle necessità di ciascun cantiere. La movimentazione e manutenzione delle attrezzature, la formazione lavoratori. Per realizzare tale sistema si prevede di utilizzare una piattaforma Cloud, con le seguenti caratteristiche: 

– Responsive: Fruibile da qualsiasi browser: Chrome, Firefox, Opera, Safari, Edge, ecc. 

– Fruibile da qualsiasi device: PC, Tablet, Smartphone. 

– Fruibile da qualsiasi sistema operativo: Windows, Linux, Mac OS, Android, IOS. In modo da rendere possibile l’interazione con qualsiasi strumento. 

– User Friendly: Interfaccia di facile utilizzo per qualsiasi tipologia di utente. 

– Sicuro: Protezione dei dati, protezione delle connessioni, backup del database. La piattaforma sarà accessibile mediante un link specifico, sarà infatti registrato un dominio “.it”. Le credenziali di accesso saranno costituite da Login, che tipicamente sarà la mail dell’utente e Password. Il Sistema invierà una mail all’indirizzo dell’utente in cui è riportata la password di accesso. Saranno previste le seguenti tipologie di utenti: 

  • Amministratori: Avranno accesso a tutte le aree della piattaforma e potranno inserire, modificare e cancellare dati. 
  • Geometri di Cantiere: Potranno visualizzare solo i dati dei cantieri a cui saranno associati e inserire informazioni inerenti ai lavori svolti. 
  • Responsabili ditte Esterne: Potranno visualizzare solo i cantieri su cui saranno coinvolti, l’accesso sarà in sola lettura. 

Al fine di poter gestire le informazioni relative alla presenza degli operai sui vari cantieri e l’uso dei DPI (dispositivi di protezione individuale) è stato deciso di dotare ciascun lavoratore e/o i geometri di cantiere di una Mobile APP Android. L’App Android riconoscerà il lavoratore in due modi: 

– Associazione tra Smartphone e lavoratore. 

– Lettura di un badge NFC identificativo. 

Il Lavoratore quando si recherà su un cantiere dovrà eseguire delle operazioni per l’accesso, che certificheranno la presenza e l’uso dei DPI adeguati. L’applicazione mobile lo guiderà in queste procedure che dovrà eseguire in ingresso e uscita dal cantiere. L’APP richiederà queste informazioni: – Riconoscimento del lavoratore mediante Smartphone o Badge 

– Geolocalizzazione GPS 

– Lettura di un Tag BLE (Bluetooth Low Energy), installato nel cantiere, che lo identifica univocamente. 

– Dichiarazione di lavoro In Coppia o In Solitario 

– Dichiarazione della tipologia di attività da svolgere 

– Lettura chip NFC applicati sui DPI indossati. 

L’APP eseguirà i seguenti controlli: 

– Verifica che il lavoratore sia associato al cantiere: 

– Verifica che i DPI indossati siano idonei per il lavoro da svolgere. In caso di Accesso l’APP registrerà la data e ora di ingresso, in caso di uscita la data e ora di fine lavoro: in questo modo l’amministrazione potrà sapere, giorno per giorno, le ore lavorate da ciascun lavoratore (diretto/indiretto) su ciascun cantiere. Tutti i dati provenienti dalle APP saranno archiviati sulla piattaforma Web Cloud. Mediante l’APP Andoid o mediante la piattaforma Web, i geometri di Cantiere potranno eseguire ogni giorno la compilazione dei “Rapporti giornalieri d’intervento” e le

“Richieste di approvvigionamento materiale”. In questo modo gli amministratori potranno tenere sotto controllo: 

– Avanzamento dei lavori, 

– Avanzamento dei costi sostenuti, 

-Validazione acquisto materiale, 

– Gestione costo materiale, 

– Gestione delle attrezzature. 

Tutti i dati relativi al SAL potranno essere messi a confronto con i valori preventivati per la commessa: Costo Stimato, Ore uomo Stimate, Costi diretti e Indiretti, etc. Gli amministratori potranno gestire l’anagrafica delle Attrezzature, abbinando schede tecniche, informazioni relative a collaudi e manutenzioni. Il sistema permetterà di registrare le richieste di attrezzature, lo spostamento in un determinato cantiere, la stima dei costi di ammortamento e la compilazione di schede di manutenzione corredate di fotografie. Il sistema, inoltre, permetterà di inserire tutti i corsi di formazione sostenuti dai lavoratori diretti e indiretti, con l’aggiunta di informazioni relative alla durata di validità del corso e la possibilità di allegare dei documenti in formato PDF. L’impatto principalmente atteso dall’implementazione di un sistema gestionale è la riduzione dei tempi di ricevimento, gestione e rielaborazione delle informazioni aziendali con conseguente aumento della produttività del lavoro e la riduzione dei costi. Infatti, sarà passibile svolgere analisi, incrocio dati e reporting: il software gestionale amplia le possibilità di condurre analisi, anche molto approfondite, in tempi molto brevi; grazie a questo, è possibile modulare la propria strategia aziendale a seconda degli indicatori che vengono giudicati rilevanti per il proprio business. Ciò consente di eseguire dei report periodici per tenere tali indicatori sempre sotto controllo e facilitare l’utilizzo da remoto. In questi ultimi anni, la diffusione del web ha modificato il nostro approccio soprattutto nel mondo del lavoro dove l’introduzione del cloud ha consentito di conservare i dati in server condivisi, a cui più persone dell’azienda possono accedere. Di conseguenza con l’utilizzo dello stesso ci attendiamo un aumento della produttività soprattutto nelle fasi di creazione, gestione ed archiviazione della documentazione aziendale. 

La dotazione attuale di sistemi consta di: 

  1. 2 Monitor 19 pollici modello ASUS VW202SR; 
  2. 1 Monitor 27 pollici modello BENQ BL2710B; 
  3. 1 Monitor 24 pollici modello BENQ GL2450; 
  4. 3 Workstation Fisse modello ASUS P5QL-E; 
  5. 1 Workstation Fisse modello ACER VERITON; 
  6. 1 Server ASUS P5QL-E 2 HD da 500MB. 
  7. 1 Fotocopiatrice con Scanner CANON IRC2380i. 

 

Si vuole realizzare un sistema che prevede di utilizzare una piattaforma Cloud accessibile dai più comuni Browser e Device mediante un link specifico e la creazione di una Mobile APP Android al fine di poter gestire le informazioni relative alla presenza degli operai sui vari cantieri e l’uso ed il controllo dei DPI (dispositivi di protezione individuale), App che riconoscerà il lavoratore in due modi: 

– Associazione tra Smartphone e lavoratore, 

– Lettura di un badge NFC identificativo. 

Il Lavoratore quando si recherà su un cantiere dovrà eseguire delle operazioni per l’accesso, che certificheranno la presenza e l’uso dei DPI adeguati. L’applicazione mobile lo guiderà in queste procedure che dovrà eseguire in ingresso e uscita dal cantiere. Mediante l’APP Android o mediante la piattaforma Web, i Responsabili di Cantiere potranno eseguire ogni giorno la compilazione dei “Rapporti giornalieri d’intervento” e le “Richieste di approvvigionamento materiale”. In questo modo gli amministratori potranno tenere sotto controllo: 

– Avanzamento dei lavori, 

– Avanzamento dei costi sostenuti, 

– Validazione acquisto materiale, 

– Gestione costo materiale, 

– Gestione delle attrezzature. 

I dati oggetto della tipologia di intervento riguarderanno tutti i documenti relativi alle Qualifiche e Certificazione in possesso, dell’azienda, con possibilità di aggiornamento e fruizione rapida via internet. la documentazione di Commesse in corso, chiuse e future, la gestione delle ditte esterne, l’amministrazione dei dati dei lavoratori sia diretti che indiretti (ditte esterne), i dati relativi alle presenze degli operai sui cantieri, le informazioni inerenti alla sicurezza degli operai, allo stato di avanzamento dei lavori e informazioni relative alle necessità di ciascun cantiere. I dati relativi alla movimentazione e manutenzione delle attrezzature e alla formazione dei lavoratori. L’impiego sempre più massiccio dei software gestionali non può essere dettato solo dalla diffusione degli strumenti informatici. È chiaro che tale decisione è

dettata da una serie di vantaggi dei software gestionali. In linea generale, possiamo riassumerli così: più veloce, più preciso, più sicuro: un sistema informatico consente di fare molto più rapidamente qualsiasi genere di operazione; non solo velocemente, ma anche con maggiore precisione, spesso saltando passaggi che, al contrario, dovrebbero essere eseguiti “manualmente”; in ultimo, la possibilità di poter conservare, senza la necessità di grandi spazi, qualsiasi documento anche in più copie, assicura un altissimo livello di sicurezza; riduzione tempi e costo di lavoro: se un lavoro può essere fatto più rapidamente, quasi sempre, significa che può essere fatto più economicamente; con i software gestionali, come visto, possono essere fatte molte operazioni in maniera estremamente semplificata; ciò equivale a costi di lavoro notevolmente più bassi. 

Le caratteristiche tecniche della soluzione tecnologica sono: 

  1. 4 Monitor 27 pollici modello DELL SE2717H; 
  2. 5 Workstation Fisse modello DELL Optiplex 7060 Microform Factor; 
  3. 1 Nas Server Synology + 2 HD da 2TB Raid 1; 
  4. 20 Smartphone Android; 
  5. 150 Tag Misti per DPI; 
  6. 10 Tag BLE per Cantieri; 

inoltre: noleggio annuale e Configurazione Server Cloud, acquisto e configurazione certificati HTTPS per connessioni sicure, configurazione sistemi di backup automatici su server esterno, realizzazione Web Application Cloud, realizzazione APP Mobile Android. 

 

Sostegno finanziario ricevuto

€ 5.123,25